RS - Sicurezza antincendio / Fire safety

logo-RS srl acqua e fuoco

PIROTECNICI


Direzione Marittima Guardia Costiera - Trieste

La R.S. di Trieste ha stipulato il 15 Dicembre 2008 un protocollo di intesa con la Prefettura di Trieste per lo smaltimento degli artifici di segnalazione per la nautica scaduti. Con il presente Protocollo d’Intesa si intende definire un rapporto di collaborazione avente ad oggetto il conferimento per il successivo smaltimento dei segnalamenti di soccorso scaduti al fine di evitare ogni abbandono e/o di uso inappropriato degli stessi, salvaguardando la vita umana in mare e prevenendo qualsiasi forma di inquinamento ai danni dell’ambiente.

La R.S. inoltre si impegna a garantire il servizio di presa in carico dei mezzi di segnalazione scaduti da smaltire e e al conferimento per il successivo invio all’inertizzazione del materiale.

Informazioni generali

Società nautica:
obbligatorio specificare un valore.
Indirizzo:
obbligatorio specificare un valore.
Cap:
obbligatorio specificare un valore.
Località:
obbligatorio specificare un valore.
Provincia:
obbligatorio specificare un valore.
Codice fiscale:
obbligatorio specificare un valore.
P.IVA:
obbligatorio specificare un valore.
Indirizzo email:
obbligatorio specificare un valore.
Telefono:
obbligatorio specificare un valore.
Nome imbarcazione:
obbligatorio specificare un valore.
Armatore:
obbligatorio specificare un valore.

Invio allo smaltimento

Razzi paracadute: Nr.: obbligatorio specificare un valore. Scadenza:
Fuochi a mano: Nr.: obbligatorio specificare un valore. Scadenza:
Boette fumogene: Nr.: obbligatorio specificare un valore. Scadenza:

Acquisto pirotecnici

Razzi paracadute: Nr.:
Fuochi a mano: Nr.: obbligatorio specificare un valore.
Boette fumogene: Nr.:

Condizioni:

solo smaltimento: SI NO      (Euro 3,00 cad.)
Sostituzioni dotazioni pirotecniche: SI NO      (Euro 29,00 cad. - entro 3 miglia)
Comprensivo smaltimento dotazioni scadute: SI NO      (Euro 75,00 cad. - entro 6/12 miglia)
SI NO      (Euro 99,00 cad. - entro 50 miglia)
SI NO      (Euro 138,00 cad. - senza limite)

Ulteriori servizi offerti:

Revisione zattere ed estintori: (indicare se d'interesse)
Zattera da n. persone: SI NO
Atollo da n. persone: SI NO
Nr. estintori: SI NO

Altre richieste:

Privacy: Accetto il trattamento dei dati inseriti ai sensi del D.Lgs 196/2003
Selezione obbligatoria
Codice di sicurezza:

CODICE PENALE

Art.679 - Omessa denuncia di materie esplodenti.
Chiunque omette di denunciare all’Autorità che egli detiene [435,  697 comma 1] materie esplodenti di qualsiasi specie, ovvero materie infiammabili, pericolose per la loro qualità o quantità, è punito con l’arresto da tre a dodici mesi o con l’ammenda fino a 371 euro

CONSULENZE AMBIENTALI

Soggiace all’ammenda fino a 247 euro chiunque, avendo notizia che in un luogo da lui abituato si trovano materie esplodenti, omette di farne denuncia all’Autorità [697 comma 2].

Nel caso di trasgressione all’ordine legalmente dato dall’Autorità, di consegnare, nei termini prescritti, le materie esplodenti, la pena è dell’arresto da tre mesi a tre anni o dell’ammenda da 37 euro a 619 euro [680, 698].

Art.674 - Getto pericoloso di cose

Chiunque getta o versa, in un luogo di pubblico transito o in un luogo privato ma di comune o di altrui uso, cose atte a offendere o imbrattare o molestare persone, ovvero, nei casi non consentiti dalla legge, provoca emissioni di gas, di vapori o di fumo, atti a cagionare tali effetti, è punito con l’arresto fino a un mese o con l’ammenda fino a 206 euro.